Corso di Laurea in Ingegneria Civile

Corsi di TECNICA DELLE COSTRUZIONI I e II

A.L. Materazzi  


Home page Docente Home page Corso Registrazione Materiale didattico
Link Utili Programma

Programma dei Corsi

 

TECNICA DELLE COSTRUZIONI I e II (CFU 5 + 5)

PREMESSA

La suddivisione in due moduli del Corso di Tecnica delle Costruzioni č fatta al solo fine di distribuire temporalmente in due quadrimestri i vari argomenti; il conseguimento dei crediti relativi avviene attraverso un unico esame che lo studente deve sostenere al termine del secondo modulo.

OBIETTIVI
Fornire le basi teoriche ed i riferimenti normativi per l'impiego nelle costruzioni civili ed industriali di materiali
sia di tipo tradizionale - quali il cemento armato e l'acciaio -, sia di tipo innovativo - quali i calcestruzzi ad alta
ed altissima resistenza, i calcestruzzi fibrosi, i calcestruzzi impregnati con polimeri, i calcestruzzi autocompattanti.

CONTENUTI
La metodologia della progettazione strutturale. Teoria probabilistica della sicurezza. Modelli delle azioni e dei materiali.
Normativa Italiana ed Eurocodici.
La misura della sicurezza in termini di forze, di componenti di sollecitazione, di tensioni.
Costruzioni di acciaio: materiali; criteri di calcolo; verifiche di resistenza; verifiche di stabilitā; regole pratiche
di progettazione e di esecuzione; normativa.
Costruzioni di cemento armato; tecnologia;criteri di calcolo; regole pratiche di progettazione e di esecuzione; normativa.

PREREQUISITI
Scienza delle Costruzioni I e II.

TESTI CONSIGLIATI
Ballio, G.; Mazzolani, F.M.: Strutture in acciaio, Hoepli

Giangreco, E: Teoria e tecnica delle costruzioni, Vol. I, Liguori editore

Radogna, E. F.: "Tecnica delle Costruzioni", Voll. 1 e 2, Masson

Verrā inoltre distribuito dal docente materiale didattico integrativo.

MODALITĀ DI VERIFICA DEL PROFITTO
La verifica consiste in una prova scritta ed in colloquio della durata orientativa di 45 minuti. Durante lo sviluppo dei Corsi verranno svolte prove scritte il cui superamento consente l'esonero dalla prova scitta finale.

 

 


Universitā di Perugia / Facoltā di Ingegneria /